TESNOTA
Chiudi Mirror

Tesnota

Titolo Originale: Tesnota
Nazione: Russia
Genere: Drammatico
Durata: 118′
Anno: 2017

Regia: Kantemir Balagov
Cast: Darya Zhovner, Veniamin Kats, Nazir Zhukov, Olga Dragunova, Atrem Tsypin

Trama: Nel 1998, a Nalchik, nel Caucaso del nord, la ventiquattrenne Ilana lavora nel garage del padre per aiutarlo a sbarcare il lunario. Una sera, la famiglia e gli amici si riuniscono per celebrare il fidanzamento di David, fratello minore di Ilana. Nella notte, il giovane e la sua amata sono però rapiti e viene avanzato un riscatto. All’interno della loro comunità ebraica, è quasi vietato rivolgersi alla polizia ma occorre trovare un modo per raccogliere il denaro per liberare i due. Ilana e i suoi genitori seguiranno vie diverse che rischieranno di sconvolgere per sempre l’equilibrio della famiglia.Fonte Trama

Note: TESNOTA: QUALI SACRIFICI?
Diretto da Kantemir Balagov e sceneggiato dallo stesso con Anton Yarush, Tesnota è ambientato nel 1998 a Nalchik, nel Caucaso del nord, e racconta la storia della ventiquattrenne Ilana, che lavora nell’officina del padre. Una sera, la sua famiglia e gli amici si riuniscono per festeggiare il fidanzamento del fratello minore David. Quella stessa notte, David e la fidanzata vengono rapiti e viene fatta una richiesta di riscatto. Nell’enclave ebrea di cui Ilana fa parte, nessuno vuole la polizia tra i piedi. L’intervento degli agenti è fuori discussione e la famiglia deve trovare un modo per recuperare il denaro necessario alla liberazione degli ostaggi. Ilana e i suoi genitori si impegneranno ognuno a modo proprio, incuranti dei rischi a cui andranno incontro.

Commenti

  • Alessio Migliasso
    1 giorni fa
    Un film non impegnativo, perfetto per quando si è a casa a far nulla. Gradevole ma nulla di eccezionale, scorrevole e molto leggero :) buona visione
  • Fer de Lance
    3 giorni fa
    Gran bel film...dialoghi eccellenti e attori bravissimo.
  • nicolo lo piparo
    4 giorni fa
    bel film. Ottima Colonna Sonora. Ottima interpretazione del protagonista. Mai banale o del tutto scontato. Forse un po il finale.
  • nume tutelare
    4 giorni fa
    Il film é imponente la scenografia all'altezza, gli interpreti volonteoisi. Si é cercata l'epica ma si é raggiunta la grande spettacolarità.
  • Antonino Lo Biondo
    7 giorni fa
    Un bel bravi ragazzi va a voi che siete fulminei nel pubblicare film usciti da poco e niente, bravi e grazie ;)
  • Fabioalc@os
    7 giorni fa
    grazie come sempre cinemaHD io lo ho visto è strepitamente colossale
  • Fabio
    10 giorni fa
    Bellissimo film...veramente bello e commovente.,.